“Non esistono più le mezze stagioni!”

“Non esistono più le mezze stagioni!” questo vecchio luogo comune sembra essersi trasformato in una certezza, basti pensare alle previsioni meteo di queste ultime settimane che sembrano confermare questo vecchio detto.

E così ci si ritrova in pieno inverno con giornate soleggiate, dalle temperature miti che fan venire voglia di andare sul balcone e godersi il calore del sole.

Certo ora che le temperature e l’aria sono tutto sommato fresche, il calore è piacevole ma tra qualche mese con l’arrivo dell’estate può diventare un problema. Così ci armiamo di pazienza e cerchiamo su Google, ritrovandoci in una giungla di offerte dalle più accattivanti dei siti di e-commerce e di negozi del fai da te a quelle proposte dai negozi “reali”

Sicuramente i negozi di fai da te e di e-commerce offrono diverse tipologie di tende a prezzi inferiori di un negozio specializzato, ma spesso viene a mancare la vendita del servizio di montaggio che è fondamentale. Possiamo acquistare qualsiasi tipologia di struttura a qualunque prezzo ma se non viene installata correttamente si può incorrere a svariati problemi, alcuni anche piuttosto seri.

Questo deve essere uno degli elementi, oltre ad un’assistenza continua, che ci porti a scegliere un negozio vicino a noi. Rivolgerci ad un professionista ci consente di essere guidati nella scelta del modello di tenda più idoneo alle nostre esigenze.

Sono disponibili molteplici modelli di tende, ognuno dei quali è consigliato in alcune situazioni piuttosto che altre. Ogni balcone ha delle caratteristiche o delle peculiarità che lo rende unico, per questo è importante rivolgerci ad un esperto che sappia consigliarci la giusta tipologia di tenda in base alle nostre esigenze, il tessuto corretto da utilizzare, qualora non vi sia un obbligo condominiale da seguire, quale meccanismo di manovra sia consigliato e come installare la tenda in modo corretto così che svolga la sua funzione.

Prendiamo ad esempio il balcone di un attico o di un ultimo piano.

 Capita spesso di trovarsi con un terrazzo piuttosto profondo e con un soffitto/tetto che non copra a sufficienza il balcone. Questo comporta ad una maggiore esposizione alla pioggia e alle intemperie ma anche al sole.

La richiesta dei clienti con questa tipologia di balcone è quella di avere una copertura che consenta di sfruttare lo spazio sottostante e spesso vorrebbe utilizzarlo tutto l’anno.

Nel caso specifico delle foto sopra riportate, l’esigenza principe era un’adeguata protezione dal sole ma anche dal vento essendo un 4 piano.

In precedenza il cliente aveva installato una tenda a bracci estensibili, con il passare del tempo e utilizzandola frequentemente, si è reso conto che la soluzione che aveva non soddisfava le sue effettive esigenze. Essendo la struttura dotata di una motorizzazione con sensore vento, non era possibile sfruttare la tenda in presenza di vento e nelle giornate primaverili o estive dove sfruttavano il balcone per pranzare o cenare, nel momento in cui si verificavano dei brevi temporali, con fenomeni piuttosto leggeri dovevano coprire il tutto perché la tenda non li proteggeva.

Abbiamo proposto una tenda a capanno che ha una struttura più stabile rispetto ad una tenda bracci, grazie alla presenza di guide e barre frangivento che consentono una maggiore tensione del tessuto.

Si è suggerito l’utilizzo di un tessuto acrilico resinato in alternativa al tessuto acrilico standard, garantendo così una tenuta maggiore all’acqua.

Occorre precisare che sebbene le tende offrano una protezione contro le intemperie e siano resistenti al vento non dobbiamo dimenticare che si trattano di coperture a protezione dai raggi solari e che in presenza di condizioni climatiche avverse, esse vanno chiuse.

La forte intensità con quale si sviluppano i temporali, soprattutto nel periodo estivo, mettono a dura prova le nostre schermature. Purtroppo sono sempre più frequenti i nostri interventi a seguito di queste forti piogge, talvolta il cliente dimentica di chiudere il meccanismo e il forte spezza i bracci, altre volte si rompono i tessuti specialmente se sono datati.

È molto importante prestare particolare attenzione alle condizioni climatiche prima di utilizzare la vostra struttura, se il vento supera la soglia garantita la tenda va mantenuta chiusa; se avete l’abitudine di tenere l’asta di comando agganciato alla tenda è bene toglierlo e riporlo al sicuro, nel caso cada può causare danni a cose e/o persone.

Se desideri avere maggiori informazioni a riguardo non esitare a contattarci, saremo lieti di offrirti tutte le risposte a tutti i tuoi quesiti!