Installazione zanzariere Torino

Finalmente l’inverno sta finendo e la primavera è alle porte, ma con il suo arrivo compaiono zanzare, mosche, api, vespe e molti altri insetti, per non parlare del nemico numero uno di molti di noi: il polline.
Per tenere a bada questi piccoli invasori ci sono svariati metodi: gli amanti del pollice verde si affidano a piante note per essere dei naturali repellenti, ad esempio basilico, calendula, lavanda, geranio sono perfette per allontanare mosche e zanzare. Per coloro che non sanno mantenere verde nemmeno una pianta artificiale, in commercio possono trovare zampironi o spray che oltre all’essere nocivi per la nostra salute, spesso si rivelano inefficaci. Ma c’è una soluzione che ci impedisce di trasformare la casa in un vivaio e di non intossicarci con sostanze chimiche, è molto semplice e alla portata di tutte le tasche: si chiama zanzariera.
Per chi ancora non le conosce le zanzariere sono delle semplici strutture in alluminio, disponibili in diverse colorazioni così da ridurre l’impatto visivo, alla quale è applicata una rete in fibra di vetro e pvc a maglia fitta che sbarra il passaggio agli insetti volanti e al polline.

Una zanzariera per ogni esigenza

Esiste una zanzariera adatta per ogni esigenza di utilizzo ed installazione e Giordano Tende saprà aiutarti nella scelta del modello ideale riferito al tipo di luce da proteggere. Per le finestre, la scelta di zanzariere a scorrimento verticale favorisce le condizioni di migliore utilizzo, grazie a sistemi di apertura pratici ed ergonomici, che si integrano perfettamente con l’infisso, anche in ambienti dagli ingombri ridotti. Per le porte finestre la soluzione ideale è rappresentata dai sistemi a scorrimento laterale, ma se non è possibile installare un cassonetto di avvolgimento della rete, per motivi di spazio o di apertura, si può puntare ai modelli con rete plissettata oppure a pannello scorrevole, ad anta battente e fissa, con sistemi ampiamente configurabili e personalizzabili. Quando gli spazi da proteggere sono molto ampi, come nel caso di verande o pergolati, abbiamo una gamma di zanzariere ad essi dedicata, con modelli a scorrimento verticale, predisposti per una maggiore resistenza alle intemperie, azionabili anche a motore e controllabili attraverso un radiocomando. E se la larghezza necessita altro, si può fare ricorso al modello multi-anta, con impacchettamento a libro, totalmente configurabile per l’apertura centrale o laterale.

La scelta di una zanzariera è legata ad un’esigenza di comfort e benessere per l’ambiente domestico,  studiamo soluzioni di protezione con un impatto minimale nell’aspetto ed un’elevata armonia con tutti gli altri complementi di arredo. Facciamo riferimento all’utilizzo quotidiano, offrendo sistemi altamente duraturi nel tempo e dal facile utilizzo, vi offriamo un modello a scorrimento laterale, brevettato, in grado di richiudersi da solo dopo l’attraversamento.
Da oggi anche il vento forte non è un problema! Abbiamo una zanzariera che resiste alle condizioni climatiche improvvise e più sfavorevoli, garantendoti la libertà di utilizzo della zanzariera senza pericoli di rottura e di ricorso a continue riparazioni.

Oltre ai modelli tradizionali, nei quali l’apertura fa riavvolgere tutta la rete nel cassonetto, possiamo offrirti qualcosa in più, come la possibilità di arrestare manualmente l’apertura in qualsiasi punto. Sei tu a decidere lo spazio che ti serve per attraversare, tu apri la zanzariera e lei si richiude da sola, in totale autonomia, supportandoti anche in caso di…dimenticanza!
Se il comfort nell’utilizzo è la priorità di scelta, una guida inferiore dal minimo ingombro è quello che occorre, per evitare di inciampare durante l’attraversamento, favorendo così l’utilizzo senza problemi anche in presenza di bambini, anziani e diversamente abili. Nel nostro catalogo puoi trovare diversi modelli a guida inferiore ridotta di pochissimi millimetri: in pratica, senza ostacoli!

Se stai progettando una ristrutturazione o se la tua casa è in costruzione, la zanzariera può essere anche incassata nella muratura. Questo consente di nascondere dalla vista tutte le parti del prodotto non necessarie alla sua apertura e chiusura, migliorando la gestione degli spazi riservati all’infisso. Svariati modelli di zanzariere offerti per la libera installazione sono disponibili nella relativa versione ad incasso: le possibilità di scelta tra i modelli specifici per l’installazione ad incasso accontentano ogni esigenza: sono presenti i modelli a scorrimento verticale e laterale, dotati anche di predisposizione per una integrazione con le guide per tapparella.

Manutenzione della zanzariera

Per prima cosa armatevi di pazienza e di un’aspirapolvere e con delicatezza aspirate la rete. Dapprima, con l’apposito beccuccio, passate le guide poi, con la spazzola, la rete. Usate una spazzola o un pennello per rimuovere le impurità resistenti. Attenzione, frizionate con delicatezza per non danneggiare la rete. Imbevete uno straccio in acqua e un detergente delicato, procedete alla pulizia dei profili della zanzariera e della rete. Anche questa volta ricordiamoci di non eccedere nella pressione. La pulizia è importante, così come la manutenzione. Ecco perché può essere utile ungere le parti meccaniche della zanzariera con un lubrificante spray al silicone o al teflon per rendere il movimento più fluido ed uniforme.

E se il vostro cane o gatto o semplicemente un parente sbadato vi rovina la rete? Niente paura, con la sola sostituzione della rete la vostra zanzariera tornerà funzionante come prima!